san-michele439
Antonino ed Emanuele
Pulizia dell’Aura e Integrazione dell’Ombra
9 settembre 2019
gioco.trasformazione.gruppo(1)
Cristina Piovesana
Il Gioco della Trasformazione
11 settembre 2019

Cristina Piovesana
Costellazioni Familiari

AlberodiJessi

Le Costellazioni Familiari sono un sorprendente processo che permette di portare in evidenza come agisce l’amore, il senso d’appartenenza, la lealtà, l’identificazione e molto altro. Bert Hellinger sviluppando e approfondendo questo questo metodo ha messo in luce due ordini fondamentali della convivenza umana, dalle relazioni nella famiglia, nel lavoro, nelle organizzazioni fino ai gruppi più estesi: gli chiama ‘Ordini dell’Amore’. Quando essi vengono feriti e non tenuti in considerazione si produce nella famiglia, nei sistemi e nelle relazioni sofferenza, tensioni e disarmonia.

Di per sé il processo delle costellazioni familiari è molto semplice: mettere in scena la famiglia o la situazione (alcuni membri di essa) utilizzando dei rappresentanti. Per risonanza energetica con la coscienza e le sue memorie questi ripropongono d’un tratto l’atmosfera, il vissuto, il detto e il non detto, gli irretimenti, i legami più profondi e nascosti che spesso vanno molto in là nel tempo, riproponendo in un respiro transgenerazionale la storia della famiglia.

L’osservazione raccolta e disponibile ad aprirsi ad una comprensione più profonda e ampia degli eventi passati – al di là del conosciuto, di convinzioni e a volte di pregiudizi  - può  permettere agli occhi della nostra coscienza di lasciare andare immagini interiori cristallizzate, vincoli, identificazioni dolorose, restituendoci così un senso più chiaro della dignità del nostro posto, favorendo il nostro percorso inidividuativo, nel rispetto e nell’armonia.

Cristina Piovesana

Sono laureata in lingue. Ispirata dalla letteratura russa e dalla mia esperienza – per studio e lavoro – in Russia, mi sono spinta nel 1997 ad approfondire le dinamiche della vita psichica e sociale diventando facilitatrice del Gioco della Trasformazione a Findhorn in Scozia, un conosciuto centro per lo sviluppo dell'uomo.

Questo gioco è un bellissimo strumento che favorisce cambiamenti interiori, incoraggiandoci a raccoglierci e concentrarci in un ascolto profondo di noi stessi e di ciò che ci accade intorno; il nostro vivere e avanzare si fa così ispirato - passo dopo passo, superando la reattività - da un sentimento più vasto e liberatore.

Sono convinta che nella complessità del momento storico in cui viviamo in questa nostra società globalizzata, sempre più competitiva, teconologicizzata, che avvalora i mercati, la finanza e la merce più della vita dell’uomo e della natura nel suo complesso, educarci a tutelare la nostra integrità - sviluppando un Io saldo e verticale, e allo stesso tempo profondamente umano - sia fondamentale.

Nel 2009, dopo una formazione triennale, mi sono diplomata con la Hellingerschule di Bert e Sophie Hellinger in Costellazioni familiari, formazione che mi ha permesso di approfondire la comprensione dell’azione dei campi morfici: il "tessuto" energetico-spirituale creato dalla coscienza personale, familiare e collettiva.

Dal 2011 sono facilitatrice anche del Gioco della Trasformazione di Gruppo, versione grande che prevede gruppi da 9 a 12 giocatori – o fino a 20 giocatori con due facilitatori –, un viaggio di allineante orchestrazione dello stato di presenza dei giocatori,  che dapprima si fa più silenziosa, raccolta e riflessiva per poi via via sbocciare in un sentire che tocca intimamente il cuore e può portare ad intensa gioiosa celebrazione. Si gioca a squadre, mossi e stimolati dagli input sottili del campo spirituale che le dinamiche del gioco e le sue carte offrono.

 

Counselor professional S.I.A.F. tessera FR193P – CG professione disciplinata dalla Legge 14/01/2013 n. 4

 

  • Napoli (28-29 settembre 2019) contattare Daniela 3279235878, email dafiorillo@hotmail.it
  • Brescia (5-6 ottobre 2019) contattare Coretta: coretta.8brescia@gmail.com cellulare 3474663548
  • Firenze(19-20 ottobre 2019) Associazione Oceano del Ki o scrivere a Monica monzanch@tin.it
  • Roma (26-27 ottobre 2019) Libreria Harmonia Mundi info@harmonia-mundi.it www.harmonia-mundi.it
  • Bellinzona, Ticino (CH) (9-10 novembre 2019) scrivere a francesca@ilpontedeisettesoli.ch
  • Siena (30/11-01/12 2019) Associazione Oceano del Ki o scrivere a Monica monzanch@tin.it
  • Roma (7-8 dicembre 2019) Libreria Harmonia Mundi info@harmonia-mundi.it www.harmonia-mundi.it
Incontri a Udine
Luogo: sala conferenze e seminari della Libreria Perlanima
(si accede da Via San Vito al Tagliamento 19 Udine)
Gli incontri serali  a Udine dalle 19.00 alle 22.00:

mercoledì 18 settembre

mercoledì 9 e 23 ottobre

mercoledi 6 e 20 novembre

mercoledì 4 e 18 dicembre

(è necessario prenotarsi con un mesaggio a 3494975649)