san-michele439
Antonino ed Emanuele
Pulizia dell’Aura e Integrazione dell’Ombra
12 maggio 2020

Marina Valcarenghi
Psicanalista junghiana
Psicanalisi dei miti

PH CONSILVIO
MILANO 20/04/2007
DOTTORESSA VALCARENGHI (Agenzia: EMMEVI)  (NomeArchivio: VALCAv03.JPG)

...continuiamo con l'analisi dei miti

'I MITI CI PARLANO DI NOI'

 Marina Valcarenghi

psicanalista junghiana

lunedì 8-15-22-29 giugno e 6 luglio 2020

 ore 20.30-22.45 VIDEO INCONTRI sulla piattaforma ZOOM

acquista il biglietto

A che cosa serve conoscere i miti della nostra cultura e riconoscerne il contenuto psicologico? Io credo che contribuisca a prendere contatto con i valori fondanti della civiltà europea e a ricordare quello che, al di là della trama narrativa, ci vogliono dire di noi e della nostra vita.

I miti assomigliano infatti a dei grandi sogni collettivi, sedimentati e stratificati nella memoria di una civiltà:  visioni e immagini che si riferiscono a quando gli esseri umani vivevano ancora una dimensione prestorica e prevalentemente  inconscia. Così queste immagini e queste visioni, proprio come dei sogni, ci vengono a dire qualcosa del comune comprendere e del comune sentire di un popolo o in certi casi dell’umanità intera.

Sono lì da migliaia di anni e si tramandano di generazione in generazione, ma il più delle volte se ne conosce – e solo parzialmente – la vicenda nei suoi dettagli narrativi e non si sa davvero che cosa vogliano dirci nel linguaggio simbolico che è il loro.

Parleremo insieme della storia conflittuale di (1° e 2° incontro) DEMETRA CORE e PERSEFONE che riguarda una fase dell’evoluzione di tutte le donne e della vita appassionante di (3° e 4° incontro) DEDALO  che si riferisce invece alla umana disposizione a inventare, riconoscibile fin dall’infanzia di ognuno di noi.

Il 5° incontro sarà dedicato agli interventi dei partecipanti e all'analisi di alcuni sogni dei partecipanti, allo scopo di far vedere le analogie fra la decodificazione di un sogno e di un mito. 

 

Costo per tutti gli incontri:

85,00 euro (80,00 per i nostri soci già tesserati)

PER ISCRIVERSI:

  • mandare una richiesta via mail a:  info@taocrescitainteriore.it
  • ricevuta la conferma della disponibilità dei posti, inviare il bonifico con causale bonifico: 'lezioni con Marina Valcarenghi'
  • Associazione Tao Crescita Interiore 
    Iban: IT58W0200812304000104080909 
    Unicredit Agenzia Udine Viale Volontari della Libertà

 

Nota bene: questo evento sarà organizzato assieme a

Potete iscrivervi con qualsiasi canale, il costo è il medesimo, ed è un modo per favorire il lavoro di tutte e tre le realtà.  GRAZIE

Marina Valcarenghi psicanalista junghiana, vive e lavora a Milano.

Fra le sue pubblicazioni di argomento psicoanalitico: I manicomi criminali (Mazzotta), L’aggressività femminile, L’insicurezza, Ho paura di me, iI comportamento sessuale violento, L’amore difficile, Mamma non farmi male, Il coraggio della felicità (B. Monadori), Senza te io non esisto. Dialogo sulla dipendenza amorosa (Rizzoli); Nel nome del padre e Relazioni, tradotto in Germania e negli Stati Uniti, (Tranchida); Signori della corte - un’arringa per Antigone (Renudo).


Ha fondato e diretto a Milano con alcuni colleghi una scuola di specialità a orientamento junghiano, ed è stata vice presidente dell’Ordine degli psicologi della Lombardia.


Ha svolto corsi e docenze alla Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Milano, alla facoltà di Psicologia dell’Università di Urbino e all’Università Bocconi di Milano. Ha introdotto per la prima volta in Italia la Psicoanalisi in carcere nel 1994, lavorando per nove anni nel reparto di isolamento maschile del carcere di Opera (Milano) e per due anni nel carcere di Bollate (Milano).